Don’ t try this at home: potrebbe essere pericoloso invocare Satana

Prima di invocare Satana, assicurati di non esserti già vednuto a qualche altro dio…
invocare Satana

Satanismo- Invocare Satana

Dio e Satana hanno solo una cosa in comune: entrambi non esistono.
Per quanto mi riguarda, Cristianesimo e Satanismo sono ideologie, banali preconcetti con un numero così alto di controsensi che se decidessi di elencarli qui, non mi basterebbe l’ intero archivio del blog.
Anche volendoli intendere come espressioni massime (in senso figurato) del male e del bene nelle loro forme primordiali, Cristianesimo e Satanismo sarebbero, comunque, due facce della stessa medaglia.
In fin dei conti, esistono davvero il bene e il male? Probabilmente no, essendo tutto, nella maggior parte dei casi, una questione soggettiva: il male che io faccio a te è, semplicemente, del bene che faccio a me stesso.
Il Satanismo, però, è sicuramente molto più interessante e vivace rispetto qualsiasi altra forma di religione, dunque, perchè non approfondire l’ argomento leggendo tutti insieme qualche preghiera in modo da ingraziarci demoni, spiritelli maligni o cose simili?

Non lo so, magari un giorno potrebbero tornanrci utili…

invocare Satana
Preghiere per invocare Satana

“In nomine Dei Nostri Luciferi
Excelsi;
Nel Nome di Satana
Dominatore della terra,
Vero Dio,
Onnipotente e Ineffabile,
Colui che creò l’ uomo
a sua immagine e somiglianza.
Io invoco
le Forze dell’ Oscurità
perchè mi infondano
il loro potere infernale in me.
Aprite i cancelli dell’ Inferno
e venite avanti per salutarmi
Fratello/ Sorella e amico/a.
Liberami o Possente satana
da tutte le delusioni e tutti gli errori passati,
riempimi di verità, saggezza e
conoscenza,
mantienimi forte nella mia fede e
nel mio servizio,
che io possa restarTi fedele,
Lode ed Onore e Gloria
a te sempre e per sempre.
Io invoco Satana/ Lucifero
dalle torri dell’ Est;
Io invoco Beelzebub
dalle torri del Nord;
Io invoco Astaroth
dalle torri dell’ Ovest;
Io invoco Azazel
dalle torri del Sud”.

invocare Satana
Versione, tradotta dal latino, del Padre Nostro satanico

“Padre Nostro che sei all’ inferno,
sia glorificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà,
come all’ inferno così in terra,
dacci oggi ciò che ci è dovuto
e non abbandonarci
alle vie del dolore.
Inducici in tentazione
e liberaci dalla falsa fede:
perchè tuo il regno,
tua è la potenza
e tua è la gloria.
Ora è nei secoli eterni.
Nema.”

invocare Satana
Preghiera per la protezione

“O potente Satana,
Mio Signore,
da cui ogni cosa viene resa libera,
mi getto completamente nelle tue braccia
e mi metto senza riserva
sotto la tua potente protezione.
Confortami e liberami da tutti gli ostacoli
e le insidie di coloro
che vogliono farmi del male,
sia visibili che invisibili.
Che giustizia e vendetta
possano visitare coloro che cercano la mia distruzione.
Rendili impotenti e devastati.
Dirigi la loro malvagità
affinchè ritorni su di loro dieci volte tanto
e distrugga coloro
che disdegnano il mio essere.
Riempi la mia anima di potere infernale,
rafforzami,
affinchè io possa perseverare nel mio servizio
ad agire come rappresentante delle tue opere
e come mezzo della tua volontà.
Chiedo questo nel tuo nome,
Onnipotente ed Ineffabile Satana
il Signore che vive e regna
sempre e per sempre.
Ave Satanas.”

invocare Satana
Versione in latino dell’ Ave Maria al contrario

La leggenda narra che l’ Ave Maria recitata al contrario davanti ad un specchio, sia in grado di far apparire il Demonio in persona.
Stiamo, quindi, parlando di una preghiera molto potente e pericolosa, almeno dal punto di vista dei satanisti.
L’ Ave Maria al contrario è, senza dubbio, una “strada” per invocare Satana da cui stare lontani, soprattutto per quelle persone facilmente impressionabili.

“Wva o Airam, aneip id airzag,
li orongis e nocet.
Ut ies al attenebet arf el ennod
e ottenedeneb li otturf led out ones useg.
Atnas airam, erdam id oid,
argep rep ion irotaccep osseda
e llen aro alled artson e trom.
Nema”.

 

Paolo Mattia

Pubblicato da theevolution

Si consiglia la lettura al solo pubblico adulto. I temi trattati potrebbero offendere la sensibilità di minori, moralisti o deboli di cuore.